Facebook Marketing per piccoli budget – 2a parte

Facebook Marketing per piccoli budget – 2a parte

Consigli utili low budget per far rifiorire il tuo business

Nel precedente articolo abbiamo già parlato dei primi 5 consigli per strategie Facebook low budget, adesso è arrivato il momento di darti altre indicazioni per sfruttare al meglio la tua presenza su Facebook con budget limitati.

6. Fai crescere una community

Le pagine che coinvolgono fortemente il loro pubblico, che coltivano cioè una community attiva che partecipa alle discussioni, tendono ad avere più traffico organico, non a pagamento, rispetto alle pagine di attività commerciali su Facebook.

7. Crea un gruppo Facebook

Crea un gruppo Facebook, non per scopi promozionali, ma per consentire uno scambio di informazioni relative a un determinato argomento.

La cosa importante è trovare una nicchia tra gli interessi dei tuoi clienti e dare loro uno spazio per entrare in connessione. Man mano che il gruppo cresce, puoi condividere con parsimonia i tuoi contenuti.

8. Condividi il tuo backstage

Le storie di Facebook sono uno strumento di facile e immediato utilizzo per pubblicare contenuti in modo informale e dinamico.

Non devono necessariamente riguardare notizie della tua azienda, ma potrebbero essere qualsiasi cosa, da domande divertenti a link interessanti, per mantenere il tuo pubblico coinvolto e aumentare la probabilità di clic sul tuo profilo.

Le persone si sentono come se fossero dietro le quinte e questo funziona!

Dai tutorial sul trucco ai video nel tuo locale, qualsiasi sia la tua attività puoi utilizzare le storie per interagire con il tuo pubblico rivelando contenuti inediti in tempo reale che puoi salvare e condividere anche successivamente.

9. Non essere ossessionato dalle vanity metrics

Le piccole imprese tendono ad avere budget per il social media marketing più limitati e proprio per questo dovrebbero concentrarsi sugli aspetti che fanno la differenza per i loro profitti e non su quelli che li fanno solo momentaneamente sentire bene, come i like, le cosidette vanity metrics.

10. Migliora il tuo servizio clienti

Le attività più piccole possono usare Facebook per poter offrire un ottimo servizio clienti, e questo rappresenta un’enorme opportunità.

Infatti normalmente il pubblico si aspetta risposte in pochi minuti e Facebook è la piattaforma ideale da utilizzare quando si desidera dare o ricevere un feedback velocemente o anche solo ringraziare un cliente per la sua recensione positiva.

11. Apri il tuo Shop su Facebook

Se la tua azienda vende prodotti, grazie a Shops di Facebook potrai creare un negozio digitale personalizzato con il tuo catalogo, avrai a disposizione un inventario e potrai vendere i tuoi prodotti a milioni di persone comodamente via smartphone.

12. PUBBLICA VIDEO DELLA TUA ATTIVITà

Una delle strategie più efficaci per ricevere traffico sulla tua pagina è quella di pubblicare post con video. Ad esempio, se sei un ristorante, crea video in cui mostri la realizzazione dei tuoi piatti, se sei un dentista, video del tuo studio e così via.
Le statistiche dicono infatti che oltre il 90% delle persone che guardano video su smartphone li condividono, per fare un confronto, i video sono condivisi circa 12 volte in più rispetto ai contenuti testuali.

Inoltre, il 60% delle persone preferisce guardare un video piuttosto che leggere un post.

Vuoi ottenere risultati dalla tua pagina Facebook ma hai paura di sprecare tempo e risorse?

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.